Nordmende Stereo Steuergerät 3007 3007 - it

Nordmende Stereo Steuergerät 3007 – it

NORDMENDE STEREO STEUERGERAT 3007

NORDMENDE STEREO STEUERGERAT 3007

Finalmente non troviamo su una macchina filtri passivi di correzione o di equalizzazione, a tutto vantaggio della linearità di risposta e di velocità di trasferimento del segnale.
Ho messo questa nota all'inizio per sottolineare la caratteristica principale della NORDMENDE STEREO STEUERGERAT 3007, cioè l'estrema linearità di risposta.
La potenza d'uscita RMS si aggira intorno ai 9 W per canale, la potenza è sufficiente quindi per pilotare casse di medie dimensioni ed efficienza.
Non avendo apparentemente una colorazione propria questo apparecchio lascia la musicalità ai diffusori, che andranno scelti con molta cura.
Questo è secondo me l'aspetto più difficile, ma al tempo stesso intrigante della collocazione in ambiente di questo Nordmende.

Semplicissimo da usare e molto compatto rappresenta una linea stilistica in auge in Europa in quegli anni.
A breve arriveranno i giapponesi con le loro macchine dal look professionale ... parlo del look.

Il mobile è molto bello e verniciato in opaco.
La cura e la precisione della Nordmende nella sua produzione sono noti. La qualità dei componenti e nota soprattutto ai collezionisti tedeschi.

Io personalmente preferisco la macchina "naked".
Esteticamente mi ricorda vagamente il look McIntosh (non me ne vogliano gli estimatori della leggendaria casa di Chambers Street).
La linea è molto meno pesante e diventa immediatamente molto attuale.
Tra l'altro l'equilibrio termico della macchina ne tra un evidente giovamento, a tutto vantaggio della stabilità di funzionamento e della durata.
Volendo fare un twaeking e non un restauro proteggerei la macchina con una griglia nera lucida di adeguate dimensioni.
Sono convinto che il risultato sarebbe veramente interessante.

ALTOPARLANTI SEPARATI

E' possibile collegare qualsiasi diffusore acustico preferibilmente ad alta efficienza.

CONTINUA >

STEREO DECODER

L'apparecchio è dotato del raro Stereo Decoder che permette di ascoltare in stereofonia le trasmissioni FM Stereo.

CONTINUA >

BLUETOOTH
Ricevitore Bluetooth integrato

CONTINUA >

CONNESSIONE A DISPOSITIVI DIGITALI
Ogni apparecchio viene dotato di un cavo adattatore per connettere qualsiasi dispositivo digitale.

CONTINUA >

ELABORAZIONI TUBESOUND

- Altoparlanti separati - Poter utilizzare diffusori separati  è una possibilità importante per ricevitori stereofonici. In questo modo è possibile accoppiare al ricevitore i diffusori più adatti alle esigenze di spazio, di design o di prestazioni acustiche. I diffusori più adatti sono analizzati in seguito, nella sezione altoparlanti.

- Stereo Decoder - L'apparecchio è dotato di Decoder Stereo integrato. Questo permette di ascoltare in stereofonia le stazioni che usano tale sistema trasmissivo. Molti ricevitori stereofonici non sono dotati di Multiplexer per cui funzionano in stereofonia soltanto quando si seleziona l'ingresso Giradischi/Registratore/Aux. Tali ricevitori, nell'ascolto della radio, inviano ad entrambi i canali lo stesso segnale, per cui l'ascolto è monofonico. Non è il caso della Concertino 2380 che è totalmente stereofonica.

- Ricevitore Bluetooth integrato – Questa unità può essere equipaggiata con un ricevitore BLUETOOTH alimentato direttamente dall'apparecchio Questo rende possibile usare l'amplificatore da qualsiasi dispositivo digitale esterno, come IPAD, Smartphone, o sofisticate stazioni multimediali. Potrete ascoltare le vostre Stazioni Web o le vostre musiche preferite senza cavi in giro per la stanza. Su richiesta è possibile anche montare un Ricevitore Wireless.

- Connessione MultiPiattaforma - Con l'apparecchio viene fornito un cavo adattore di impedenza per connettere qualsiasi sorgente digitale, come Iphone, Smartphone, Computer, CD Player ecc. Questo cavo appositamente costruito adatta le differenti impedenze delle moderne apparecchiature digitali. Inoltre i due canali stereofonici vengono raccolti in un unico flusso senza aumentare il carico dellunità sorgente.

Nordmende factory

LA STORIA

Nel 1923 Otto Hermann Mende fonda a Dresda la Radio H. Mende & Co. Dopo i bombardamenti della fabbrica nel 1945, Martin Mende (figlio del fondatore) crea una nuova società a Brema la North German Mende Broadcast GmbH . Il cui nome viene successivamente cambiato in NORDMENDE.
Negli anni 50 e 60 diventata uno dei produttori tedeschi di radio e TV di maggior prestigio della radio.

Negli anni 70 i televisioni NORDMENDE diventano famosi per i loro telai a schede e per il test rigorosi e controllo di qualità dei prodotti finiti. Ma i costi elevati di tanta qualità si rivelano uno svantaggio competitivo quando il prezzo di televisori a colori ha cominciato a scendere.

Nel 1977 una partecipazione di maggioranza viene venduta ai francesi di Thomson. L'anno seguente, la famiglia vende le azioni rimanenti. Nel 1980, le fabbriche di Brema viene chiusa, NORDMENDE diventando puramente un marchio di proprietà Thomson.

Fonte - Wikipedia

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Anno di produzione: 1966/68

Supereterodina

N. di circuiti accordati:
6 Circuiti Mod. Amp. (AM)
10 Circuiti Mod. Freq. (FM)

Gamme d'onda:
AM - Medie, Corte, Lunghe
FM

Tensioni di funzionamento: 110 - 220 Volt

Uscite per altoparlanti esterni

Dimensioni (LHP) : 550 x 210 x 230 mm
Peso netto : 9,2 kg

8 Valvole: ECC85, ECH81, EAF801,ECC808, EMM803;ECC81, 2 x ECLL800

Nordmende Stereo Steuergerät 3007

Questo slideshow richiede JavaScript.

QUALITA' ALTISSIMA E CONTROLLO DEI PARTICOLARI

Gli zoccoli delle valvole sono in ceramica e non in bachelite.
L'uso di tale costoso materiale assicura la tenuta dei contatti anche in presenza di elevate temperature e l'assenza di capacità spurie e di interferenze grazie alle migliori caratteristiche dielettriche della ceramica rispetto agli altri materiali meno costosi usati abitualmente su apparecchi commerciali.

ANTENNE

All'interno del mobile è presente un dipolo per la ricezione FM ed una antenna in ferrite per la ricezione AM.

La sensibilità in ricezione con le antenne interne è molto buona.

Usando un'antenna esterna la sensibilità è incredibile.
Questo apparecchio infatti è stato prodotto in un periodo in cui non c'erano molte stazioni radio ed erano molto distanti tra loro.

Nordmende Stereo Steuergerät 3007

Questo slideshow richiede JavaScript.

CONTROLLO SINTONIA SEPARATI TRA AM E FM

Il sistema di sintonia è molto semplice e quindi molto robusto.
L'apparecchio è dotato di meccanismi di sintonia separati per le bande AM e per quella di ciascuna delle due bande FM.

Il movimento è trasferito a ciuscuno dei due meccanismi con un sistema di pulegge a frizione.

Notare i due volani separati per rendere fluido lo scorrimento delle manopole che comandano le bande AM e quella FM.

INDICATORE DI SINTONIA

Il costosissimo occhio magico è nuovo.

Nordmende Stereo Steuergerät 3007

COMANDI

Nordmende 3007


A sinistra si trova il comando del volume (con loudness incorporato).
A seguire verso destra la manopola del bilanciamento dei canali destro e sinistro.
La manopola del controllo toni bassi.
La manopola del controllo toni acuti.

Nordmende 3007

Nell'ordine troviamo poi i tasti :
- Accensione/Spegnimento
- Stereo/Mono
- Ingresso da Giradischi o Registratore
- Onde Lunghe
- Onde Medie
- Onde Corte
- FM
- Controllo Automatico di Frequenza (Mantiene centratata una stazione FM una volta sintonizzata)

Nordmende 3007

A destra troviamo poi l'occhio magico che indica con la barra di sinistra la presenza e la bontà di una stazione Stereo, con le due barrette di destra la perfetta sintonizzazione di ciascuna emittente.
Infine troviamo le due manopole assiali della sintonia delle bande AM ed FM.

Nordmende Stereo Steuergerät 3007

LATO POSTERIORE

Uscite DIN per altoparlanti esterni.
Ingresso DIN giradischi
Ingresso/Uscita DIN per registratore.
Ingressi antenna AM ed FM e presa di terra.

IL RESTAURO

LA CONSUETA BELLISSIMA NOTTURNA FINALE
Nordmende Stereo Steuergerät 3007
Normende Othello 55 german radios - it

Nordmende Othello 55 (88 – 108 MHz) 2D and…

Nordmende Othello 55 (88 – 108 MHz) 2D and 3D

NORDMENDE OTHELLO 55

La decisione di restaurare questo apparecchio è stata ponderata con attenzione.
I fattori determinanti sono stati due:

- il primo - L'intero set di trasduttori è posto frontalmente

I modelli prodotti negli anni successivi sono dotati di sistema di diffusione del suono a 3D. Le medie/alte frequenze venivano diffuse anche ai lati dell'apparecchio in modo di offrire un ascolto ottimale anche spostandosi all'interno della stanza.
Uno dei grandi vantaggi della radio infatti è che permette il suo ascolto rimanendo liberi di muoversi all'interno degli ambienti e di svolgere altre attività.
Però in molti casi gli apparecchi radiofonici vengono posizionati su una libreria o su mobili o mensole chiuse ai lati.
In tali condizioni la diffusione laterale degli apparecchi dotati di 3D è del tutto inutile.
Addirittura può essere uno svantaggio, infatti tipicamente negli apparecchi dotati di 3D veniva installato un grosso larga banda frontale ed uno o più supertweeter elettrostatici. I mid/tweeter venivano installati ai lati. Se quindi gli altoparlanti laterali vengono tappati, da libri o altro, il suono risultante non è così brillante come dovrebbe essere.
Se invece, come in questo apparecchio, l'intero set di altoparlanti è installato frontalmente, il suono viene diffuso con grande naturalezza e trasparenza.

- il secondo - Il grande impatto estetico del mobile

L'accurata scelta del legno e la raffinata lavorazione rendono il mobile di questo apparecchio bellissimo fin dalla prima occhiata.
Il restauro professionale esalta ulteriormente questa caratteristica, ridando vita ad un oggetto lavorato a mano come non ne esistono più da decenni.
Non esiste traccia di plastica, tutto il mobile si sviluppa in contrasti di metalli e legni lavorati e disposti in modo di movimentarne l'intero complesso.
Tuttavia, come ho già scritto dal punto di vista stilistico la produzione Nordmende è sempre stata piuttosto austera.
I grandi apparecchi come l'Othello rimangono imponenti e rigorosi, adatti soprattutto ad arredamenti classici o a coraggiosi e raffinati accostamenti contrastati che ne esaltino ulteriormente l'impatto visivo.

Anche perchè l'impatto acustico non teme confronti per piacevolezza, raffinatezza e profondità.
I controlli di tono separati con indicatori lineari, lo stadio finale in classe A con EL84 e preamplificatore a triodo, l'efficace sistema di controreazione che ne linearizza la risposta sono tutti elementi che rendono l'ascolto estremamente caldo e piacevole.

Una grande Nordmende insomma.

Prodotta nel 1955, l'Otello appartiene alle radio a valvole di alta classe della NORDMENDE.

Normende Othello 55

ESTENSIONE BANDA FM
La frequenza della banda FM è stata estesa a 88 - 108 MHz

CONTINUA >

BLUETOOTH
Ricevitore Bluetooth integrato

CONTINUA >

CONNESSIONE A DISPOSITIVI DIGITALI
Ogni apparecchio viene dotato di un cavo adattatore per connettere qualsiasi dispositivo digitale.

CONTINUA >

ELABORAZIONI TUBESOUND

- Banda di Frequenza FM allargata a 88 - 108 MHz. Le radio a valvole prodotte in Germania negli anni 50/60 sono famose in tutto il mondo per la loro eccellente sonorità, la bellezza delle loro finiture, la robustezza ed il loro standard di costruzione senza compromessi.
Purtroppo la banda FM di estende dai  87.5 ai 100 MHz  per cui ricevono solo alcune stazioni.
Dopo attenti studi ed un gran numero di provesiamo stati in grado di allargare la banda ricevibile da 88 a 108 MHz.
Naturalmente abbiamo dovuto ricostruire anche la scala parlante, identica all'originale, fatta con gli stessi materiali e le stesse tecniche, ma con il nuovo intervallo di frequenza.
Il risultato è perfetto. Un apparecchio originale ma con la possibilità di ascoltare qualsiasi stazione in qualsiasi parte del mondo.
Ricevitore Bluetooth integrato – Questa unità può essere equipaggiata con un ricevitore BLUETOOTH alimentato direttamente dall'apparecchio Questo rende possibile usare l'amplificatore da qualsiasi dispositivo digitale esterno, come IPAD, Smartphone, o sofisticate stazioni multimediali. Potrete ascoltare le vostre Stazioni Web o le vostre musiche preferite senza cavi in giro per la stanza. Su richiesta è possibile anche montare un Ricevitore Wireless.
Connessione Multi-Piattaforma – L'apparecchio viene fornito di un cavo di adattamento che permette di collegarlo a qualsiasi dispositivo digitale come A Iphone, Smartphone, Laptop, CD Player etc. Questo cavo speciale permette di adattare l'impedenza tra l'apparecchio ed i moderni dispositivi. Inoltre i due canali stereofonici vengono fatti confluire in un unico canale monofonico senza incrementare il carico dell'unità sorgente.

Nordmende factory

LA STORIA

Nel 1923 Otto Hermann Mende fonda a Dresda la Radio H. Mende & Co. Dopo i bombardamenti della fabbrica nel 1945, Martin Mende (figlio del fondatore) crea una nuova società a Brema la North German Mende Broadcast GmbH . Il cui nome viene successivamente cambiato in NORDMENDE.
Negli anni 50 e 60 diventata uno dei produttori tedeschi di radio e TV di maggior prestigio della radio.

Negli anni 70 i televisioni NORDMENDE diventano famosi per i loro telai a schede e per il test rigorosi e controllo di qualità dei prodotti finiti. Ma i costi elevati di tanta qualità si rivelano uno svantaggio competitivo quando il prezzo di televisori a colori ha cominciato a scendere.

Nel 1977 una partecipazione di maggioranza viene venduta ai francesi di Thomson. L'anno seguente, la famiglia vende le azioni rimanenti. Nel 1980, le fabbriche di Brema viene chiusa, NORDMENDE diventando puramente un marchio di proprietà Thomson.

Fonte - Wikipedia

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Anno di produzione: 1954/55
Frequenza intermedia IF: 468/10700

Nr circuiti accordati: 6 Circuiti AM, 11 Circuiti FM

Gamme d'onda: Onde medie (OM), Onde lunghe (OL), Onde lunghe (OC), UKW

1Woofer ellittico
1 Midrange
1 Tweeter elettrostatico

Dimensioni (LHP) : 660 x 405 x 275 mm
Peso netto : 12,5 kg

Valvole 7:
2 x EC92, ECH81, EF85, EABC80, EL84, EM34

Normende Othello 55

CONTROLLO TONI CON INDICAZIONE DEL LIVELLO

In questo apparecchio i controlli sono disposti in modo inusuale rispetto alla collocazione classica. Le grandi manopole dei controlli di tono sono coassiali alle manopole del volume e della sintonia.
Sopra tali manopole, nella scala parlante troviamo una barra che cambia progressivamente colore indicando l'enfasi data alla banda su cui agiscono.

ANTENNE

All'interno del mobile è presente un dipolo per la ricezione FM ed una antenna in ferrite rotante per la ricezione AM.

La sensibilità in ricezione con le antenne interne è molto buona.
Usando un'antenna esterna la sensibilità è notevole.
Questo apparecchio infatti è stato prodotto in un periodo in cui non c'erano molte stazioni radio ed erano molto distanti tra loro.

L'antenna in ferrite può essere ruotata dall'esterno per ottenere una perfetta sintonizzazione dell'apparecchio in AM.
E' visibile nella foto il meccanismo di rotazione e l'indicatore di posizione dell'antenna.

Normende Othello 55

Questo slideshow richiede JavaScript.

CONTROLLO SINTONIA SEPARATI TRA AM E FM

Il sistema di sintonia è un'altro gioiello.
L'apparecchio è dotato di meccanismi di sintonia separati per le bande AM e per la banda FM.
La manopola della sintonia è una sola ma un selettore commuta su sistemi di cavi di acciaio e pulegge separati a seconda della banda.

Il movimento è trasferito a ciuscuno dei due meccanismi con un sistema di pulegge ed ingranaggi separati.

DOPPIA SINTONIA ONDE MEDIE

Nella Othello e nella Tannhauser (i due modelli top di gamma) venne prevista una doppia sintonia per le onde medie con due circuiti separati.

Premento il tasto MW con la consueta manopola di sintonia si effettua la normale ricerca in Onde Medie e l'indicazione è quella principale sulla scala parlante.

Premendo il tasto Ortssender e manovrando la manopola bianca in basso a sinistra si effettua la ricerca in Onde Medie con una sensibilità diminuita e l'indicazione è quella secondaria sulla scala verticale.

Si ricevono in tal modo meglio le stazioni locali.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Normende Othello 55

INDICATORE DI SINTONIA

L'occhio magico è nuovo.

ALTOPARLANTI

Gli altoparlanti sono 3 tutti posti frontalmente.

Vi è un woofer molto efficiente e lineare ed un midrange entrambi a cono.

Per una limpida riproduzione dei toni acuti vi è un SuperTweeter elettrostatico.

La resa acustica è veramente notevole ed appagante.

Questo slideshow richiede JavaScript.

COMANDI

Normende Othello 55

Nel centro del pannello degli altoparlanti troviamo l'occhio magico che indica la perfetta sintonia della stazione.
A sinistra si trova il comando del volume (con loudness incorporato).
Coassialmente al volume troviamo la manopola del controllo dei toni acuti.
Tirando la manopola del volume si ottiene una sintonia stretta nella ricezione delle OM, con un aumento dei toni acuti.
Proseguendo troviamo la scala FM, la scala AM per le Onde Lunghe e Medie e Corte.

Nell'ordine troviamo poi i tasti di accensione, Giradischi, Onde Lunghe, Antenna in ferrite, Onde Medie, Onde Medie stazioni lontane, Onde Corte, FM.
Vi è infine la manopola della sintonia. Coassialmente al volume troviamo la manopola del controllo dei toni bassi.
Sotto la scala parlante ci sono due manopole disposte assialmente: quella a sinistra regola la sintonia delle stazioni in OM lontane, quella di destra ruota l'antenna in ferrite.
Ciascuna di queste due manopole è dotata di indicatore posto nella scala parlante sui fianchi delle barre di indicazione sintonia e posizione dell'antenna.

Normende Othello 55

LATO POSTERIORE

Uscita per altoparlanti esterni.

Ingresso giradischi

Ingressi antenna AM ed FM e presa di terra.

IL RESTAURO

LA CONSUETA BELLISSIMA NOTTURNA FINALE
Normende Othello 55
Nordmende Carmen 58 carmen 58 - it

Nordmende Carmen 58 – it

Nordmende Carmen 58

NORDMENDE CARMEN 58

 

Prodotta nel 1958, la Carmen appartiene alle radio a valvole di classe media della NORDMENDE.
Ma ciò che rende questo Carmen 58 diversa dalle altre radio della classe media è la sua eleganza.

Nordmende denominava accuratamente i suoi modelli di apparecchi, ed anche in questo caso il nome Carmen si adatta perfettamente questo prodotto.
Con la Carmen 58 gli stilisti Nordmende hanno iniziato una linea di prodotti dalla forma pulita ed elegante. Come i modelli più vecchi la qualità dei materiali usati dalla Nordmende è massima. L'alta qualità del legno, metalli e plastiche.
Il mobile è verniciato a specchio. E le sue infinite riflessioni catturano lo sguardo.
E così la Carmen diventare la regina della casa. Non potrebbe essere altrimenti con quella personalità.
Il nostro processo di restauro professionale ha migliorato ulteriormente questa caratteristica, dando nuova vita a un oggetto classico, restaurato con cura artigianale, che è pronto a lavorare per molti decenni.
Abbiamo cercato di mettere questa radio in luoghi diversi: alla fine ci siamo resi conto che questo Carmen si sposa perfettamente con un ambiente classico e raffinato.

Come i modelli precedenti di Carmen il suono è profondo e raffinato. I controlli di tono separati, lo stadio finale in classe A, il preamplificatore a triodo ed il sistema di feedback efficace che linearizza la risposta sono tutti elementi che rendono il suono di questa radio una calorosa e piacevole esperienza di ascolto.

Un suono allegro e luminoso, una silhouette aggressiva.
Se fosse una scarpa da donna, sarebbe un tacco 12.

Nordmende Carmen 58

BLUETOOTH
Ricevitore Bluetooth integrato

CONTINUA >

CONNESSIONE A DISPOSITIVI DIGITALI
Ogni apparecchio viene dotato di un cavo adattatore per connettere qualsiasi dispositivo digitale.

CONTINUA >

TUBESOUND IMPROVEMENT

- Ricevitore Bluetooth integrato – Questa unità può essere equipaggiata con un ricevitore BLUETOOTH alimentato direttamente dall'apparecchio Questo rende possibile usare l'amplificatore da qualsiasi dispositivo digitale esterno, come IPAD, Smartphone, o sofisticate stazioni multimediali. Potrete ascoltare le vostre Stazioni Web o le vostre musiche preferite senza cavi in giro per la stanza. Su richiesta è possibile anche montare un Ricevitore Wireless.

Connessione Multi-Piattaforma – L'apparecchio viene fornito di un cavo di adattamento che permette di collegarlo a qualsiasi dispositivo digitale come A Iphone, Smartphone, Laptop, CD Player etc. Questo cavo speciale permette di adattare l'impedenza tra l'apparecchio ed i moderni dispositivi. Inoltre i due canali stereofonici vengono fatti confluire in un unico canale monofonico senza incrementare il carico dell'unità sorgente.

Nordmende factory

LA STORIA

Nel 1923 Otto Hermann Mende fonda a Dresda la Radio H. Mende & Co. Dopo i bombardamenti della fabbrica nel 1945, Martin Mende (figlio del fondatore) crea una nuova società a Brema la North German Mende Broadcast GmbH . Il cui nome viene successivamente cambiato in NORDMENDE.
Negli anni 50 e 60 diventata uno dei produttori tedeschi di radio e TV di maggior prestigio della radio.

Negli anni 70 i televisioni NORDMENDE diventano famosi per i loro telai a schede e per il test rigorosi e controllo di qualità dei prodotti finiti. Ma i costi elevati di tanta qualità si rivelano uno svantaggio competitivo quando il prezzo di televisori a colori ha cominciato a scendere.

Nel 1977 una partecipazione di maggioranza viene venduta ai francesi di Thomson. L'anno seguente, la famiglia vende le azioni rimanenti. Nel 1980, le fabbriche di Brema viene chiusa, NORDMENDE diventando puramente un marchio di proprietà Thomson.

Fonte - Wikipedia

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Anno di produzione: 1957/58

Supereterodina IF 468/10700
8 AM Circuits
11 FM Circuits

Gamme d'onda:  Onde Lunghe, Medie, Corte, UKW

1 Altoparlante Largabanda ellittico
2 Tweeter laterali

Dimensioni (LHP) : 575 x 375 x 265 mm/ 22.6 x 14.8 x 10.4 inch
Peso netto: 12 kg / 26 lb 6.9 oz

Valvole 6
:ECC85, ECH81, EF85, EABC80, EL84, EM84

Nordmende Carmen 58

CONTROLLO TONI CON INDICAZIONE DEL LIVELLO

Il sistema di controllo dei toni è molto efficiente. Sopra le grandi manopole dei controlli di tono troviamo una banda che si illumina progressivamente indicando l'enfasi data alla banda su cui agisce.

EQUALIZZATORE

Il sistema di correzione della risposta in frequenza è composto da 5 tasti che inseriscono curve di equalizzazione predefinite operanti sul circuito di controreazione (non sono filtri passivi).
Tale soluzione è stata adottata solo sui modelli di classe superiore.
Il tasto Bass enfatizza i toni bassi.
Il tasto Sprache enfatizza i toni medi per un ascolto più pulito di trasmissioni parlate.
Il tasto Orchester mette in flat la banda passante.
Il tasto Solo accentua leggermente i toni medi per favorire l'ascolto di strumenti singoli.
Il tasto Jazz enfatizza molto i toni bassi ed alti per favorire l'ascolto di questo genere musicale.

Nordmende Carmen 58
Nordmende Carmen 56/3D

ANTENNE

All'interno del mobile è presente un dipolo per la ricezione FM ed una antenna in ferrite rotante per la ricezione AM.
La sensibilità in ricezione con le antenne interne è molto buona.Usando un'antenna esterna la sensibilità migliora ulteriormente.
Questo apparecchio infatti è stato prodotto in un periodo in cui non c'erano molte stazioni radio ed erano molto distanti tra loro.
L'antenna in ferrite può essere ruotata dall'esterno per ottenere una perfetta sintonizzazione dell'apparecchio in AM.
E' visibile nella foto il meccanismo di rotazione e l'indicatore di posizione dell'antenna.

CONTROLLO SINTONIA SEPARATI TRA AM E FM

Il sistema di sintonia è un'altro gioiello.
L'apparecchio è dotato di meccanismi di sintonia separati per le bande AM e per la banda FM.
La manopola della sintonia è una sola ma un selettore commuta su sistemi di cavi di acciaio e pulegge separati a seconda della banda.

Il movimento è trasferito a ciuscuno dei due meccanismi con un sistema di pulegge ed ingranaggi separati.

Nordmende Carmen 56/3D
Nordmende Carmen 58

INDICATORE DI SINTONIA

L'occhio magico è nuovo..

ALTOPARLANTI

L'altoparlante frontale è un grande ellittico a larga banda prodotto dalla ISOPHON.
Il suono è splendido, i bassi profondissimi e gli acuti pulitissimi grazie ai coni laterali protetti, come sui diffusori HI-FI dei decenni successivi.
Beninteso che qui non parliamo di Alta Fedeltà, ma di calore e fascino introvabili in apparecchi moderni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

COMANDI

Nordmende Carmen 58

Nel centro del pannello degli altoparlanti troviamo la tastiera dell'equalizzatore già analizzata in precedenza.
A sinistra si trova il comando del volume (con loudness incorporato).
Tirando la manopola del volume si ottiene una sintonia stretta nella ricezione delle OM, con un aumento dei toni acuti.
Proseguendo troviamo l'occhio magico che indica la perfetta sintonizzazone delle stazoni.
Troviamo poi la scala AM per le Onde Lunghe e Medie e Corte e la scala FM.

Vi è infine la manopola della sintonia.
Coassialmente si trova la manopola che controlla la posizione dell'antenna in ferrite.
Sotto nell'ordine troviamo la manopola dei toni bassi con relativo indicatore, poi i tasti di spegnimento, Giradischi, Onde Lunghe, Antenna in ferrite, Onde Medie, Onde Corte, FM ed infine la manopola dei toni acuti con relativo indicatore

Nordmende Carmen 58

LATO POSTERIORE

Uscita per altoparlanti esterni.

Ingresso giradischi

Ingressi antenna AM ed FM e presa di terra.

LA CONSUETA NOTTURNA FINALE
Nordmende Carmen 58
Nordmende Carmen 56/3D carmen 56 3d - it

Nordmende Carmen 56/3D – it

Nordmende Carmen 56/3D

NORDMENDE CARMEN 56/3D

Prodotta nel 1956 la Carmen apparteneva alle apparecchiature di classe media della Nordmende. Quello che però la contraddistingueva dalle altre radio di classe media della Nordmende era la sua particolare bellezza.
La Nordmende sceglieva accuratamente i nomi dei propri apparecchi ed anche nel caso della Carmen il nome è veramente azzeccato.
Questo modello di Carmen è molto appariscente rispetto alla restante produzione Nordmende, che tipicamente è molto più austera, ma l'equilibrio delle forme e la qualità dei materiali non è certamente stata trascurata.
Grande profusione di legno ed inserti in ottone, un sapiente equilibrio di colorazoni scure e brillanti ed un tocco di eccentricità dato da un inserto trasparente e brillante intorno alle manopole dell'equalizzatore. Questo il segreto di tanta bellezza.

Ovviamente questo nuovo professionale restauro esalta ulteriormente questa caratteristica, ridando vita ad un oggetto lavorato a mano come non ne esistono più da decenni.
Abbiamo provato a collocare l'apparecchio in diversi arredamenti e riteniamo che sia particolarmente adatto ad ambienti classici e raffinati.
Tuttavia posizionare questa Carmen in un ambiente moderno significa esaltarne notevolmente la visibilità e questa bellissima radio saprà catalizzare l'attenzione senza alcuna fatica.

Il suono è piacevole, profondo e raffinato.
I controlli di tono separati con indicatori lineari, lo stadio finale in classe A con EL84 e preamplificatore a triodo, l'efficace sistema di controreazione che ne linearizza la risposta sono tutti elementi che rendono l'ascolto estremamente caldo e piacevole.

In effetti, in ossequio al suo nome questa Carmen è un vero, delizioso capriccio.

Nordmende Carmen 56/3D

BLUETOOTH
Ricevitore Bluetooth integrato

CONTINUA >

CONNESSIONE A DISPOSITIVI DIGITALI
Ogni apparecchio viene dotato di un cavo adattatore per connettere qualsiasi dispositivo digitale.

CONTINUA >

ELABORAZIONI TUBESOUND

- Ricevitore Bluetooth integrato – Questa unità può essere equipaggiata con un ricevitore BLUETOOTH alimentato direttamente dall'apparecchio Questo rende possibile usare l'amplificatore da qualsiasi dispositivo digitale esterno, come IPAD, Smartphone, o sofisticate stazioni multimediali. Potrete ascoltare le vostre Stazioni Web o le vostre musiche preferite senza cavi in giro per la stanza. Su richiesta è possibile anche montare un Ricevitore Wireless.

Connessione Multi-Piattaforma – L'apparecchio viene fornito di un cavo di adattamento che permette di collegarlo a qualsiasi dispositivo digitale come A Iphone, Smartphone, Laptop, CD Player etc. Questo cavo speciale permette di adattare l'impedenza tra l'apparecchio ed i moderni dispositivi. Inoltre i due canali stereofonici vengono fatti confluire in un unico canale monofonico senza incrementare il carico dell'unità sorgente.

Nordmende factory

LA STORIA

Nel 1923 Otto Hermann Mende fonda a Dresda la Radio H. Mende & Co. Dopo i bombardamenti della fabbrica nel 1945, Martin Mende (figlio del fondatore) crea una nuova società a Brema la North German Mende Broadcast GmbH . Il cui nome viene successivamente cambiato in NORDMENDE.
Negli anni 50 e 60 diventata uno dei produttori tedeschi di radio e TV di maggior prestigio della radio.

Negli anni 70 i televisioni NORDMENDE diventano famosi per i loro telai a schede e per il test rigorosi e controllo di qualità dei prodotti finiti. Ma i costi elevati di tanta qualità si rivelano uno svantaggio competitivo quando il prezzo di televisori a colori ha cominciato a scendere.

Nel 1977 una partecipazione di maggioranza viene venduta ai francesi di Thomson. L'anno seguente, la famiglia vende le azioni rimanenti. Nel 1980, le fabbriche di Brema viene chiusa, NORDMENDE diventando puramente un marchio di proprietà Thomson.

Fonte - Wikipedia

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Anno di produzione: 1955/56
Supereterodina IF 468/10700
8 Circuiti AM
11 Circuiti FM

Gamme d'onda:  Onde Lunghe, Medie, Corte, UKW

1 Largabanda ellittico
2 Tweeter laterali

Dimensioni (LHP) : 575 x 375 x 265 mm/ 22.6 x 14.8 x 10.4 inch

Peso netto: 12 kg / 26 lb 6.9 oz

Valvole 6: ECC85, ECH81, EF85, EABC80, EL84, EM34

Nordmende Carmen 56/3D

CONTROLLO TONI CON INDICAZIONE DEL LIVELLO

Il sistema di controllo dei toni è molto efficiente. Sopra le grandi manopole dei controlli di tono troviamo una banda che si illumina progressivamente indicando l'enfasi data alla banda su cui agisce.

EQUALIZZATORE

Il sistema di correzione della risposta in frequenza è composto da 5 tasti che inseriscono curve di equalizzazione predefinite operanti sul circuito di controreazione (non sono filtri passivi).
Tale soluzione è stata adottata solo sui modelli di classe superiore.
Il tasto Bass enfatizza i toni bassi.
Il tasto Sprache enfatizza i toni medi per un ascolto più pulito di trasmissioni parlate.
Il tasto Orchester mette in flat la banda passante.
Il tasto Solo accentua leggermente i toni medi per favorire l'ascolto di strumenti singoli.
Il tasto Jazz enfatizza molto i toni bassi ed alti per favorire l'ascolto di questo genere musicale.

Nordmende Carmen 56/3D
Nordmende Carmen 56/3D

ANTENNE

All'interno del mobile è presente un dipolo per la ricezione FM ed una antenna in ferrite rotante per la ricezione AM.
La sensibilità in ricezione con le antenne interne è molto buona.Usando un'antenna esterna la sensibilità migliora ulteriormente.
Questo apparecchio infatti è stato prodotto in un periodo in cui non c'erano molte stazioni radio ed erano molto distanti tra loro.
L'antenna in ferrite può essere ruotata dall'esterno per ottenere una perfetta sintonizzazione dell'apparecchio in AM.
E' visibile nella foto il meccanismo di rotazione e l'indicatore di posizione dell'antenna.

CONTROLLO SINTONIA SEPARATI TRA AM E FM

Il sistema di sintonia è un'altro gioiello.
L'apparecchio è dotato di meccanismi di sintonia separati per le bande AM e per la banda FM.
La manopola della sintonia è una sola ma un selettore commuta su sistemi di cavi di acciaio e pulegge separati a seconda della banda.

Il movimento è trasferito a ciuscuno dei due meccanismi con un sistema di pulegge ed ingranaggi separati.

Nordmende Carmen 56/3D
Nordmende Carmen 56/3D

INDICATORE DI SINTONIA

L'occhio magico è nuovo.

ALTOPARLANTI

L'altoparlante frontale è un grande ellittico a larga banda prodotto dalla ISOPHON.
Il suono è splendido, i bassi profondissimi e gli acuti pulitissimi grazie ai coni laterali protetti, come sui diffusori HI-FI dei decenni successivi.
Beninteso che qui non parliamo di Alta Fedeltà, ma di calore e fascino introvabili in apparecchi moderni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

COMANDI

Nordmende Carmen 56/3D

Nel centro del pannello degli altoparlanti troviamo la tastiera dell'equalizzatore già analizzata in precedenza.
A sinistra si trova il comando del volume (con loudness incorporato).
Tirando la manopola del volume si ottiene una sintonia stretta nella ricezione delle OM, con un aumento dei toni acuti.
Proseguendo troviamo l'occhio magico che indica la perfetta sintonizzazone delle stazoni.
Troviamo poi la scala AM per le Onde Lunghe e Medie e Corte e la scala FM.

Ancora a destra vediamo l'indicatore della posizione dell'antenna in ferrite per le OM e Lunghe.
Vi è infine la manopola della sintonia.
Sotto nell'ordine troviamo la manopola dei toni acuti con relativo indicatore, poi i tasti di spegnimento, Giradischi, Onde Lunghe, Antenna in ferrite, Onde Medie, Onde Corte, FM ed infine la manopola dei toni bassi con relativo indicatore

Nordmende Carmen 56/3D

LATO POSTERIORE

Uscita per altoparlanti esterni.

Ingresso giradischi

Ingressi antenna AM ed FM e presa di terra.

LE TWIN TOWERS DELLA CARMEN PRONTA A FUNZIONARE
Nordmende Carmen 56/3D