Grundig 5040W/3D Motorized – en

Grundig 5040W/3D Motorized

NOT TRANSLATED YET

Grundig 5040W/3D Motorized

La Grundig 5040W/3D è uno degli apparecchi più belli prodotti da questo marchio.

Grundig produceva varie classi di apparecchi. Quelli della serie 1xxx  sono i più economici, quelli delle serie 2xxx e 3xxx sono di classe media, quelli della serie 4xxx e 5xxx sono di alta classe.
Ovviamente la 5040W/3D appartiene alla serie di maggior classe, e si vede.

La sezione radio è molto interessante dal punto di vista tecnico in quanto dotata del sistema di ricerca automatica delle stazioni memorizzate. La sezione audio inoltre è totalmente appagante dal punto di vista acustico.
Vediamole separatamente.

Sezione Audio

Lo stadio finale è costituito da una valvola Telefunken EF804 come preamplificatore ed una EL12 come finale di potenza.
La EF804 è un pentodo particolarmente studiato per avere un alto guadagno ed un bassissimo rumore. La piedinatura, diversa da tutti glia altri pentodi, è studiata ridurre al minimo il ronzio indotto dai filamenti.
Il catodo è costruito con un materiale particolare importato appositamente dalla americana International Nickel Corporation che riduce a zero la microfonicità della valvola.
Questa valvola era usata nelle apparecchiature progettate per gli studi professionali ... e nella Grundig 5040W/3D
La EL12 è un pentodo con 18W di dissipazione anodica, con una erogazione massima di  8 Watt in uscita.
Una valvola con queste caratteristiche permette di avere uno stadio finale in classe A di notevole potenza.
Il rendimento dei quattro altoparlanti (di cui 3 in Alnico) è molto elevato per cui la pressione acustica erogata da questo apparecchio è veramente elevata.

Nelle foto e nei filmati pubblicati nel sito sono stati usate due di queste macchine in configurazione stereo, una per canale, durante una mostra di apparecchi Grundig.
Il risultato è difficile da descrivere. Il commento più comune è stato di sorpresa. Il pubblico non si aspettava che una paio di macchine di 60 anni fa possano suonare in questo modo.
Spero di ripetere questa esibizione in qualche altra manifestazione pubblica.

Sezione radio

La sezione radio è ancora più interessante tecnicamente.
Le varie bande di frequenza AM ricevibili sono suddivise in più intervalli, in maniera di aumentare notevolmente la precisione della sintonizzazione di ciascuna stazione.
Le suddivisioni sono le seguenti:

KW1 - 50,8 a 35 mt (5,9 - 8,6 MHz)
KW2 - 35 a 24 mt (8,6 - 12,5 MHz)
KW3  - 24 a 16,7 mt (12,5 - 18 MHz)
MW1 - 585 a 318 mt (515 - 945 kHz)
MW2 - 321 a 185 mt (935 - 1620 kHz)

Le bande LW, KW1, KW2, MW1, MW2, UK1, UK2 sono dotate di memoria motorizzata.
Si attiva la memorizzazione automatica con la leva posta sotto la manopola della sintonia. Poi si ruota la manopola di sintonia fino alla stazione che si vuole memorizzare.
Ora si può premere un'altro tasto di banda e memorizzare allo stesso modo un'altra stazione.
Quando si preme il tasto della banda precedente un motore riporterà l'indice esattamente nella stazione precedentemente memorizzata su quel tasto.
Bellissimo da vedere e molto utile da usare.
Il meccanismo di ricerca delle stazioni è complesso e delicato da tarare. Nel seguito della descrizione verrà esaminato ulteriormente.

Soltanto la Grundig 5040W/3D e la 4040W/3D sono dotate del sistema di ricerca automatica delle stazioni memorizzate.
Le Saba Freiburg sono dotate di ricerca automatica delle stazioni, ma è un sistema molto diverso, e con risultati diversi.

BLUETOOTH

Embed Bluetooth Receiver upon requests

READ MORE >

MULTI PLATFORM CONNECTION

Each radio can be equipped with a cable for connection to any digital device.

READ MORE >

TUBESOUND IMPROVEMENTS

- Bluetooth receiver embedded - The unit can be equipped with a BLUETOOTH receiver powered directly by the receiver power supply. This makes it possible to control the amplifier from any external digital device as an IPAD, a Smartphone, or a sophisticated multimedia station. So you can hear your preferred web station or your lossesless file without cables on the room. Wireless Receiver can be equipped upon requests.

- Multi Platform Connection - A customized adaptation cable to connect any digital device as Iphone, Smartphone, Laptop, CD Player etc. can be provided with this radio. This special cable suits the different impedances between the modern equipment and the receiver. Furthermore the two stereo channels flow into one without increasing the load to the input unit.

This slideshow requires JavaScript.

HISTORY

1930 - At 22 years old Max Grundig begin a radio repair business.

1939 - The II world War start. Grundig works primarily for the Wehrmacht and repair of telecommunication equipment.

1945 - Immediately after the war, the demand for repair work was very great. Max Grundig built the first two Grundig appliances: the Tubatest tube tester and the Novatest testing device.

1947 - Start the sale of a kit radio, the Heinzelmann. The unit is the basis of success, sold more than 15,000 pieces.

1950 - Very high frequency (VHF) is introduced to Germany and places new demands on the industry. Grundig launches the 380 W on the market.

1952 - The first television channel starts up in Germany. After intensive research, Grundig launches the FS 080 onto the market. In the same year the first portable tape recorder Reporter 500 L is created.

1956 - After a lot of radio produced with progrssively high performances was produced the Concert Radio 5080 equipped with an equaliser, which has five controls and a visual display.

1965 - A new factory is established in Braga, Portugal. The Satellit 205 is one of many appliances in the Satellit series. This product marks the beginning of Grundig production of high-quality global receivers.

1970 - The Audiorama 7000 Hi-fi was produced, it has twelve dynamic speaker systems in one speaker.

1976 - The Reel Tape Recorder TS 1000 is equipped for semi-professional use.

1980 - The slim-line Hi-fi Tuner ST 6000 and the Monolith Hi-fi Dynamic Flat Top Antenna, which has 22 speaker systems, are two particularly popular appliances in the new hi-fi range.

1984 - After severe drop in sales Philips increased its stake in Grundig 31.6 percent and takes over the corporate management.

1997 - Philips pulls out of its involvement with Grundig.

2003 - The company files for bankruptcy.

2008 - Turkey's Koç Holding took full ownership of Grundig Multimedia B.V., the parent company of Grundig Intermedia GmbH in Nuremberg.

Courtesy of: Grundig

MAIN FEATURES

Year of production:  1954/56

Superheterodyne IF 468/10700
11 AM circuits
11 FM circuits

Wavebands: 1 x Long Waves, 2 x Medium Waves, 3 x Short Waves , 2 x FM

Loudspeakers:
1 elliptic wideband
1 electrostatic Tweeter
2 cone Mid/Tweeter

Dimensions (LHD): 706 x 444 x 318 mm / 27.8 x 17.5 x 12.5 inch
Net weight: 20.5 kg / 45 lb 2.5 oz

9 Tubes:
ECC85 EF89 ECC82 EF89 EM85 EBF80 EAA91 EF804 EL12

Grundig 5040W/3D

TONE CONTROL WITH LEVEL INDICATION

The tones control system is very efficient. Above the large tone control knobs there is a band that lights up gradually indicating the emphasis on the band on which it acts.
Interesting the high-tone control knob linked to two thin ropes. One of them is for the position indicator of the control itself, whereas the other changes the position of the ferrite in the MF transformers modifying the inclination of the transformer’s curve.
By doing so high tones were attenuated/accentuated even before getting to the BF stage. Tone control was usually put into effect with the potentiometer on the voltage amplifier stage

AERIALS

Inside the cabinet there is a dipole for FM reception and a ferrite rotating aerial for AM reception.
Ferrite aerial can be rotated from the outside to achieve a perfect tuning of the device in the AM.
In this picture see the rotation mechanism and the position indicator of the aerial.

The reception sensitivity with internal aerials is very good. This unit was in fact produced in a period when there were not many radio stations and those available fairly apart from each others.
Using an external aerial sensitivity is further increased.

Grundig 5040W/3D

CONTROLLO DI SINTONIA E MEMORIA MOTORIZZATA

Il sistema di sintonia è un vero gioiello.
La sintonia può essere azionata manualmente, come in tutti i normali apparecchi, ruotando la manopola di sintonia con l'interruttore della sintonia automatica ruotato verso destra.

Quando invece l'interruttore della sintonia automatica viene ruotato verso sinistra viene memorizzata "meccanicamente" la stazione che si sta ascoltando.
Per esempio ho premuto il tasto UKW2 e sto ascoltando una stazione a 89,90 MHz.
Premendo uno qualsiasi degli altri tasti di sintonia il motore porta l'indice all'ultima stazione ascoltata.
Ripremendo il tasto UKW2 il motore riporta la sintonia esattamente a 89,90 MHz.

Questa operazione può essere ripetuta per qualsiasi stazione sulle bande UKW1, UKW2, MW1, MW2 ed LW.

La memorizzazione meccanica è ottenuta con una serie frizioni, di molle e di tiranti d'acciaio e leve che esigono una accurata taratura.Una volta tarato e lubrificato il sistema meccanico è assolutamente affidabile e rebusto.Non vi è alcun pericolo di slittamento perche le ruote sono dentate e le frizioni sono costituite la flessibili lame d'acciaio di altissima qualità.

Un vero esercizio di ingegneria meccanica.

TUNING INDICATOR

The magic eye has of course been replaced.

LOUDSPEAKERS

Come indicato nella descrizione iniziale gli altoparlanti sono quattro. Sono posti ai tre lati dell'apparecchio.

Il cono principale è un enorme larga banda ellittico che misura.......... E' costruito in robusta lega ed ha il magnete in Alnico.
Le dimensioni del magnete sono ragguardevoli ad anche il peso dell'intero altoparlante ne tradisce la robustezza.
In effetti deve sopportare il vigore della grossa EL12.
La curvatura del cono è del tipo esponenziale, come si conviene ad un larga banda di altissima qualità.

Il tweeter elettrostatico frontale copre la gamma delle frequenze altissime.
Ai due lati sono presenti due Mid-Tweeter di produzione Grundig, anch'essi molto efficienti.

Il risultato finale è ovviamente un suono potente, con bassi profondissimi e veloci.
La gamma media è anche molto chiara e le voci sono credibili ed in evidenza, mai confuse.
Gli acuti sono brillanti ma dolci, non striduli.

Una musicalità importante per essere una radio.

CONTROL PANEL

Grundig 5040W/3D

La prima manopola che si incontra è quella del Volume con loudness incorporato.
Coassiale a questa c'è la manopola di rotazione dell'antenan in Ferrite per le OM e OL.
La posizione dell'antenna in ferrite è visibile, in trasparenza, nella finestrella dell'occhio magico.
Quest'ultimo indica la perfetta sintonizzazione di ciascuna stazione.
Proseguendo nel display vediamo le scale delle bande AM ed FM.
Ancora a destra rimane la manopola del controllo di sintonia.
Coassiale a questa c'è la leva che inserisce/disinserisce la ricerca motorizzata delle stazioni memorizzate.

Sotto la scala parlante troviamo prima di tutto la manopola del controllo dei toni bassi:
Poi vediamo la lunga tastiera a pianoforte i cui tasti hanno rispettivamente il seguente scopo:
Accensione/Spegnimento
Ingresso Ausiliario;
Onde Lunghe
Onde Medie 1, Onde Medie 2
Onde Corte 1, Onde Corte 2, Onde Corte 3
FM1, FM2
Infine vi è la manopola del controllo dei toni acuti.
Sopra le manopole dei toni si vedono i relativi indicatori.

Grundig 5040W/3D

REAR SIDE

Output for external speakers.

Socket for recorder (tonbandgerat).

Turntable input (Tonabnehmer)

AM and FM aerial inputs and ground socket.

RESTORATION WORKS

THE USUAL AMAZING LAST IMAGE
Grundig 5040W/3D

Leave a Reply