Motorola B3W – it

Motorola B3W

MOTOROLA B3W

Prodotto nel 1960, questo apparecchio è davvero interessante.
L'intervallo di sintonia FM è di 88 a 108 MHz, l'AFC (controllo automatico di sintonia) nella banda FM e lo stadio di uscita push-pull sono soluzioni inusuali in una radio di queste dimensioni.
Motorola ha creato un piccolo apparecchio che non rinuncia a prestazioni interessanti.
Il livello del volume è più forte di tutte le altre radio statunitensi che ho recensito.
Lo stadio di uscita push-pull garantisce una potenza in grado di riempire un ambiente di medie dimensioni.
Il controllo di tono consente di regolare la qualità del suono a piacere.
Caratteristiche sconosciute ad apparecchiature analoghe di altri produttori.
Ma questo è solo il punto di vista tecnico.

Il colore bianco antico è assolutamente perfetto per questo design.
Il design della consolle richiama una cattedrale. Le linee orizzontali fitte e sottili ricordano ulteriormente "una cattedrale". Il risultato è un design snello e impressionante allo stesso tempo.
Voglio dire che è veramente molto bello da vedere, bilanciato, semplice, ma brillante e seducente.

Come ho detto per altri restauri di questi piccoli americani dispositivi progettati e prodotti 60 anni fa la loro linea è molto moderna anche oggi.
Infatti, la linea graziosa e la sua bilanciata e piccola dimensione lo rendono adatto ad essere inserito in un arredamento moderno.

La forte personalità estetica è la ragione principale per cui ho deciso di restaurare questa serie di apparecchiature di produzione americana.
Ci sono apparecchi moderni che copiano o sono ispirati da questi disegni, ma possedere un originale è un'altra cosa!
Questo dispositivo è alimentato da 220 volt tramite un adattatore fornito con l'apparecchio.

Motorola B3W

BLUETOOTH

Ricevitore Bluetooth integrato

CONTINUA >

CONNESSIONE A DISPOSITIVI DIGITALI

Ogni apparecchio viene dotato di un cavo adattatore per connettere qualsiasi dispositivo digitale.

CONTINUA >

ELABORAZIONI TUBESOUND

Ricevitore Bluetooth integrato – Questa unità può essere equipaggiata con un ricevitore BLUETOOTH alimentato direttamente dall'apparecchio Questo rende possibile usare l'amplificatore da qualsiasi dispositivo digitale esterno, come IPAD, Smartphone, o sofisticate stazioni multimediali. Potrete ascoltare le vostre Stazioni Web o le vostre musiche preferite senza cavi in giro per la stanza. Su richiesta è possibile anche montare un Ricevitore Wireless.

Connessione Multi-Piattaforma – L'apparecchio viene fornito di un cavo di adattamento che permette di collegarlo a qualsiasi dispositivo digitale come A Iphone, Smartphone, Laptop, CD Player etc. Questo cavo speciale permette di adattare l'impedenza tra l'apparecchio ed i moderni dispositivi. Inoltre i due canali stereofonici vengono fatti confluire in un unico canale monofonico senza incrementare il carico dell'unità sorgente.

Motorola B3W
Motorola B3W

LA STORIA

Nel 1928 Paul V. e Joseph E. Galvin acquistano le attrezzature di produzione ed i progetti della Stewart Battery Company .
Il primo prodotto della società fu un dispositivo che permetteva alle radio a batterie di essere alimentati dalla rete domestica.
Dopo la Grande Depressione nel 1929 vengono invitati i dipendenti a progettare un'autoradio poco costosa che possa essere installato nella maggior parte dei veicoli.
Nel 1940 gli ingegneri di Galvin Manufacturing Corporation svilupparono la radio bidirezionale portatile Handie-Talkie SCR536. Questa radio palmare è diventata un'icona della Seconda Guerra Mondiale.
L'economia statunitense si riprende rapidamente dopo la seconda guerra mondiale e i consumatori americani iniziano a considerare l'acquisto di televisori per l'intrattenimento domestico.
L'azienda, ora viene chiamata Motorola.
A metà del 1958, la società ha introdotto i suoi primi fonografi stereo.
Quando, nel 1958, viene creata la National Aeronautics and Space Administration (NASA), Motorola diventa uno dei suoi primi fornitori di sistemi per le comunicazioni spaziali.
Verso la fine degli anni Sessanta, su richiesta dalla Commissione federale delle comunicazioni statunitensi (FCC) per trovare una soluzione, Motorola, AT & T e altri hanno iniziato a sviluppare sistemi basati su piccole aree di copertura radio adiacenti chiamate "celle".
Nel 1973, Motorola ha dimostrato un prototipo del primo cellulare portatile, il DynaTAC.
Nel 1990 Motorola, allora conosciuta come General Instrument Corporation, propone il primo HDTV digitale a livello mondiale.
Nel 2001 Motorola ha introdotto un telefono cellulare portatile in metallo, il V60, nel 2004 Motorola ha introdotto il telefono cellulare RAZR V3.
2011 - Motorola Mobility ha completato la sua spin-off da Motorola, Inc.
Per gentile concessione di Motorola

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Anno di produzione: 1960
Supereterodina IF: 455 KHz/10,7 MHz

6 Circuiti AM
8 Circuiti FM

Gamme d'onda:
(OM) 535 to 1620KHz
(FM) 88 to 108MHz

Altoparlante a larga banda
Mobile in plastica

Dimensioni (LHD): 406 x 203 x 178 mm

Peso netto: 3,2 kg

Valvole 9:
HCC85 12BA6 12BA6 12AU6 12AL5 12BE6 12AX7 50C5 50C5

Motorola B3W
Motorola B3W

ANTENNE

Questo apparecchio usa un'antenna caricata posta nel pannello posteriore.
E' sufficientemente efficiente ma estremamente direttiva, per cui la posizione dell'apparecchio influisce molto sulla qualità della ricezione.
Nel pannello posteriore è presente la predisposizione per collegare un'antenna esterna per la banda FM.

COMANDI

La consolle di controllo è abbastanza completa.
L'interruttore orizzontale superiore esclude/inserisce il controllo automatico della frequenza (AFC)
La manopola sinistro controlla l'interruttore di accensione e il volume.
Poi troviamo il controllo di tono, l'interruttore AM / FM e la manopola di sintonia.

Motorola B3W
Motorola B3W

ALTOPARLANTE

E' stato usato un altoparlante da 15 cm abbastanza performante a dispetto delle dimensioni.
Lo spettro audio previsto per le trasmissioni in FM è sufficientemente riprodotto.

Non stiamo parlando ovviamente di bassi profondi e di acuti brillanti, ma solo di una voce chiara ed intellegibile senza fatica.

LATO POSTERIORE

Ingressi per le antenne AM ed FM.

Motorola B3W

IL RESTAURO

LA SOLITA NOTTURNA FINALE
Motorola B3W

Lascia un commento