NORDMENDE Spectra Futura – it

Nordmende Spectra Futura german radios - it

NORDMENDE Spectra Futura – it

.
NORDMENDE SPECTRA FUTURA (Mono - Stereo)

NORDMENDE SPECTRA FUTURA (Mono - Stereo)

Anche questa recensione è accompagnate da una sezione di misure con grafici delle misurazioni tecniche dei parametri più importanti.
Non esiste niente di simile da nessuna parte, che io sappia. Nemmeno i produttori stessi dettagliavano a questo livello le caratteristiche tecniche dei loro apparecchi.
Questa nuova sezione è stata pensata per un confronto oggettivo dei diversi apparecchi.
Per evitare di interpretare in maniera non corretta le misurazioni è veramente molto importante, la prima volta, leggere con attenzione le avvertenze che accompagnano le misurazioni.

Il Nordmende Spectra Futura è l'unico apparecchio a transistor del marchio tedesco di cui ci occuperemo nelle recensioni di questo sito.
Il motivo per cui lo abbiamo preso in esame è il suo design frutto della collaborazione tra il centro stile Nordmende ed il famoso designer statunitense Raymond Loewy.
Di Loewy parlerò più avanti in questa pagina. Tutti comunque conosciamo i prodotti da lui disegnati, come la bottiglia della Coca-Cola o il pacchetto delle Lucky Strike.

La scelta del centro stile Nordmende di collaborare con lo stilista americano fu una scelta molto azzeccata. L'apparecchio fu un successo di vendita ed adombrò tutti i radioricevitori simili delle altre marche, che cercarono talvolta di imitarne goffamente le forme.
Fu prodotto in molte versioni, con molte combinazioni di colori, come illustrato nei depliant dell'epoca qui riportati.
Il modello più sgargiante è certamente l'Arancione-Rosso, mentre il più elegante è con le bandine di alluminio pieno ed il mobile il legno.

La Nordmende produsse sia la versione monofonica che quella stereofonica di questo apparecchio. Entrambi i modelli sono visibili nelle foto presenti in questa pagina. Ovviamente la versione stereofonica è la più appagante dal punto di vista musicale.

La progettazione elettronica di questo modello è interessante dal nostro punto di vista. Essendo pochi anni che i transistor venivano utilizzati per scopi commerciali i circuiti erano molto simili ai circuiti a valvole. Cambiavano le tensioni, le polarizzazioni, ma gli schemi di principio erano quasi li stessi, per cui il suono degli amplificatori di questo periodo si avvicina al suono di quelli a valvole.

La sezione FM è piuttosto stabile, molto tradizionale e collaudata.

Conclusioni: Un apparecchio bellissimo da vedere, che si adatta ad arredamenti moderni cos' come vintage, con un suono gradevole e sufficientemente potente. Un pezzo di design made in USA in una macchina made in Germany in un restauro artigianale made in Italy.

__________________________________________________________________________________________________________

Il primo brano è di Megan Thee Stallion e Dua Lipa, si intitola Sweetest Pie. Megan Jovon Ruth Pete, in arte Megan Thee Stallion per la sua corporatura imponente, è una rapper texana figlia d'arte e ragazza prodigio. In pochi anni ha ricevuto notevoli successi di pubblico e dalla critica, famoso su TikTok il suo Savage remixato con Beyoncé. Nel 2021, è stata premiata come miglior artista esordiente. Nel 2022 pubblica in collaborazione con la cantante Dua Lipa, Sweetest Pie (Torta dolcissima). Il brano è permeato di sensualità molto esplicita, come è nello stile di Megan. Un esordio irriverente nella presentazione della spettacolare Nordmende Spectra Futura.
E l'irriverenza e la sensualità sono i leitmotiv del secondo brano, La quadriglia dei toreri dalla Carmen di Bizet.
L'apparente assenza di moralità della protagonista, la sua vitalità, la propensione smisurata per la libertà la rendono incomprensibile, inaccettabile a Don José, che se innamorerà perdutamente e come nelle peggiori tradizioni finirà per ucciderla. La Spectra Futura a dispetto dei piccoli numeri riesce a mettere in rilievo il coro e l'orchestra con uno slancio di proprio di macchine ben più muscolose.

Nordmende Spectra Futura

Nordmende Spectra Futura

Il terzo brano - interpretato da Antonio Serrano (armonica a bocca) e  Javier Colina (contrabbasso) è in realtà di Stevie Wonder, si tratta di Overjoyed. Il titolo, che significa felicissimo, traboccante di gioia, non nasconde il senso e l'impulso del brano. Il testo di “Overjoyed” parla di un amore non ancora corrisposto, anzi, nascoso, vissuto tutto solo da una parte. Stevie vuole rivelare all’amata quanto sia profondo il sentimento che prova per lei sperando che lei lo accetti e contraccambi. Musicalmente il brano si contraddistingue per i continui cambi di chiave e l'utilizzo di suoni naturali come base ritmica. L'armonica di Serrano è ben valorizzata dalla Spectra Futura che la pone un palmo avanti al contrabbasso, come dev'essere.
Il quarto brano è la famosissima Back to Black di Amy Whinehouse. Letteralmente Ritorno al nero in realtà significa il ritorno in uno stato di depressione dopo la fine di una relazione amorosa. Lei stessa precisa che si tratta di uno stato di sconforto in cui anneghi nell'alcool e negli stupefacenti il dolore della solitudine. Il riferimento è alla tormentata storia con Blake Fielder-Civil, che la condusse alla morte dopo un matrimonio tossico fisicamente e psicologicamente, dove Amy, già debilitata dei disturbi alimentari, non resse a lungo.
Il quinto brano nuovamente di Stevie Wonder era dedicata alla moglie, Syreeta Wright. You are the sunshine of my life. La coppia in realtà aveva già divorziato quando la canzone ebbe successo. Il loro matrimonio è sempre stato difficile a causa dei ritmi di lavoro del cantante. "Ho sempre vissuto nella sua ombra", disse la Wright. Tuttavia Wonder era molto devoto a Syreeta. Nella canzone il marito guarda la sua ormai familiare moglie e ricorda perché la ama e promette che lo farà sempre. Ma non ha funzionato per questa coppia.

RAYMOND LOEWY

Raymond Loewy compare due volte sulla copertina della prestigiosa rivista TIME, nel 1949 e nel 1990 come uno dei cento americani più influenti del XX secolo
Nato in Parigi nel 1893, emigrato negli USA alla fine della Prima Gruerra Mondiale è stato uno dei più prolifici e creativi designer del mondo, e forse merita il titolo di padre del design industriale.
La sua opera non si limita ad un solo settore ma si estende sulle aree più diverse.
Sul suo lavoro si può leggere molto in rete e nelle numerosissime opere librarie a lui dedicate, ma probabilmente pochi sanno che nel 1973 ha lavorato per un progetto diplomatico tra Stati Uniti e URSS con l'obiettivo di allentare le tensioni tra i due paesi nel periodo della Guerra Fredda .

Una piccolissima parte delle sue opere più famose

1939 - La locomotiva a vapore S1 della Pennsylvania Railroad
1940 - Il pacchetto delle famose sigarette Lucky Strike
1954 - L'autobus Scenicruiser per l'azienda Greyhound
1955 - Coke - La prima bottiglia grande formato e nel 1960 la prima lattina di acciaio.
1962 - Stuebacker Avanti con carrozzeria realizzata in poliestere rinforzato con fibra di vetro, velocità oltre 240 Km/h.
1962 - Air Force One disegnato seguendo le indicazioni di colore del presidente John Kennedy, che a sua volta assecondò i gusti della First Lady Jaqueline.
1967 - La radio di design Normende Spectra Futura, che verrà commercializzata con successo l'anno successivo.
1971 - Logo Shell, rimasto quasi invariato fino ad oggi.

BLUETOOTH
Ricevitore Bluetooth integraton

CONTINUA >

CONNESSIONE A DISPOSITIVI DIGITALI
Ogni apparecchio viene dotato di un cavo adattatore per connettere qualsiasi dispositivo digitale.n

CONTINUA >

ELABORAZIONI TUBESOUND

Ricevitore Bluetooth integrato – Questa unità può essere equipaggiata con un ricevitore BLUETOOTH alimentato direttamente dall'apparecchio Questo rende possibile usare l'amplificatore da qualsiasi dispositivo digitale esterno, come IPAD, Smartphone, o sofisticate stazioni multimediali. Potrete ascoltare le vostre Stazioni Web o le vostre musiche preferite senza cavi in giro per la stanza. Su richiesta è possibile anche montare un Ricevitore Wireless.
Connessione Multi-Piattaforma – L'apparecchio viene fornito di un cavo di adattamento che permette di collegarlo a qualsiasi dispositivo digitale come A Iphone, Smartphone, Laptop, CD Player etc. Questo cavo speciale permette di adattare l'impedenza tra l'apparecchio ed i moderni dispositivi. Inoltre i due canali stereofonici vengono fatti confluire in un unico canale monofonico senza incrementare il carico dell'unità sorgente.

Nordmende Spectra Futura

 

LA STORIA

1923 - Otto Hermann Mende fonda a Dresden Radio H. Mende GmbH” producendo radio con il marchio “Mende”.
1939 - Durante la seconda guerra mondiale viene richiesto di produrre detonatori di bombe.
1945 - La fabbrica viene parzialmente distrutta dai bombardamenti e smantellata dell'Unione Sovietica.
1947 - Martin Mende (figlio del fondatore) crea una nuova società a Brema la North German Mende Broadcast GmbH . Il cui nome viene successivamente cambiato in NORDMENDE. La sede operativa viene stabilita ex fabbrica di aerei Focke-Wulf a Hemelingen.
1950 - Diventa uno dei produttori tedeschi di radio di maggior prestigio. Dal 1950, gli ingegneri di sviluppo pianificano la produzione di televisori.
1953 - Cresci la domanda di televisori e la Nordmende è già preparata.
1961 - Nordmende produce il primo televisore con telecomando a ultrasuoni.
1964 - Viene aperto un nuovo stabilimento a Wildeshausen, poi a Bremerhaven, Sittensen ed infine a Verden nel 1972
1968 - L'azienda è orientata ai prodotti di design ed esce la “Spectra Futura” progettato in collaborazione con il famoso designer Raymond Loewy.
1969 - I figli Karl ed Hermann subentrano nella gestione e ben presto devono fare i conti con l'insorgere della crisi. La pressione della concorrenza cresceva,  il mercato era "saturo" e i costi elevati di tanta qualità si rivelano uno svantaggio competitivo quando il prezzo di televisori a colori ha cominciato a scendere.
1977 - Vennero vendute delle quote societarie al gruppo francese Thomson-Brandt. Ma anche questo non portò l'aiuto sperato e così nel 1980 furono vendute le ultime azioni della società Nordmende.
1980 - La produzione dei dispositivi audio viene trasferita in Francia, ma il gruppo francese non era organizzato e furono fatte alcune scelte assurde come la divisione del lavoro nella produzione e nel montaggio tra gli stabilimenti di Villingen (Saba) e di Brema, che resero ancora più complessa e costosa la produzione.
1981 - I primi stabilimenti in Germania vengono chiusi. La stessa sorte toccherà alle altre aziende controllate dal gruppo francese, come Dual , Saba e Telefunken.
1987 - Anche il piano di Europart, partecipata al 25% dal gruppo Thompson, fallì e negli anni 90 la nuova società dichiarò bancarotta. Saba, Nordmende e Telefunken si fusero e rimasero a par parte del gruppo Thompson.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Anno di produzione: 1968/70
Supereterodina IF: 460/10700
7 Circuiti AM - 11 Circuiti FM

Gamme d'onda: Onde Medie (OM), Onde Lunghe (OL), Onde Corte (OC), FM (UKW)

Altoparlanti:
1 largabanda da 13 cm

Dimensioni (LHP) : 594 x 156 x 162 mm / 23.4 x 6.1 x 6.4 inch
Peso netto: 8.2 kg / 18 lb 1 oz21 kg / 46 lb 4.1 oz

Transistor 13: 3 x AF106, 2 x AF121, AF125, AF137, BFY39IV, BFY39II, BC139, AD161, AD162, AC122, AD150, 3 x AA112

Nordmende Spectra Futura

CARATTERISTICHE TECNICHE MISURATE

IMPORTANTE PREMESSA
(da leggere con attenzione almeno la prima volta)

  1. Le misure che seguono sono state eseguite allo scopo di confrontare, dal punto di vista elettrico, gli apparecchi che via via verranno recensiti in questo sito. Non è possibile fare un confronto con le misurazioni effettuate da altri laboratori su altri apparecchi. La strumentazione e le condizioni di misura sono probabilmente molto diversi.
  2. La strumentazione impiegata per le misurazione è obsoleta e non professionale. Riteniamo non sia necessaria una strumentazione più precisa a causa delle tolleranze del sistema uditivo umano. Distinguere una distorsione dell'1% da una del 1,1% o 1,001% ha senso solo dal punto di vista elettrico. Probabilmente nessuno ad orecchio può sentire la differenza. Solo un bambino e pochissimi fortunati possono percepire la differenza tra una curva di risposta lineare fino a 16 KHz ed una fino a 20 kHz.
  3. La percezione del suono dipende da molti fattori, l'età dell'ascoltatore, l'ambiente di ascolto, quanto si presta quel genere musicale ad essere riprodotto, le aspettative dell'ascoltatore, la sua abitudine all'ascolto, la sua conoscenza e molti altri fattori, oltre naturalmente alla qualità della catena di riproduzione. Non c'è quindi una relazione diretta ed univoca tra i risultati delle misure effettuate e la piacevolezza d'ascolto di un determinato apparecchio.

Nordmende Spectra Futura

BANDA PASSANTE

Normalmente la misurazione della banda passante viene fatta su carico resistivo. Non si tiene conto quindi delle deformazioni derivanti dal carico induttivo degli altoparlanti e dell'effetto della risonanza meccanica degli stessi sul circuito di controreazione. Tali effetti non sono affatto trascurabili, infatti le misure effettuate su carico puramente resistivo sono sempre molto lineari, peccato che non corrispondano esattamente alla reale risposta in frequenza.

Questa curva di risposta invece è stata rilevata su carico induttivo, cioè con i propri altoparlanti.
Le misure di risposta in frequenza sono state fatte con Generatore sinusoidale e misuratore di livello Wandel & Goltermann WM-20
L'effettiva risposta in frequenza con i controlli di tono in posizione FLAT è visibile sullo schermo del vobulatore.
Come si vede i toni bassi sono leggermente esaltati a causa del loudness sempre attivo.

Nordmende Spectra Futura

Nordmende Spectra Futura

CONTROLLO TONI

La misurazione è sempre rilevata su carico induttivo, cioè con i propri altoparlanti.

Nell'immagine di sinistra si vede l'effetto del controllo dei toni bassi in posizione di massima esaltazione sulla curva di risposta.
Nell'immagine di destra si vede l'effetto del controllo dei toni acuti in posizione di massima esaltazione sulla curva di risposta.

Nordmende Spectra Futura

POTENZA RMS

Consideriamo come Potenza Massima il quadrato della minore tra le tensioni RMS misurate alle tre frequenze campione diviso la resistenza di carico.
Le condizioni di misura sono le seguenti:
- frequenze campione, 100, 1000, 10.000 Hz
- carico resistivo di 8 ohm
- distorsione minore o uguale a 1%.
Lo strumento di misura fornisce direttamente il valore RMS.

La potenza RMS misurata è di 4,6 W

Nordmende Spectra Futura

Nordmende Spectra Futura

 

Misura IM% a 1000 Hz

Nordmende Spectra Futura

 

DISTORSIONE DI INTERMODULAZIONE %

La Distorsione di Intermodulazione è stata misurata con lo standard SMPTE e potenza di erogazione misurata di 1W RMS.
Le due misure sono state eseguite modulando l'onda sinusoidale base di 50 Hz con una sinusoide frequenza di 1080 Hz e poi con una sinusoide a 10400 Hz, con una ampiezza in rapporto di 1/4 rispetto alla sinusoide di base.
La tensione di uscita è stata mantenuta intorno ai 2,83V su un carico di 4 ohm.

La Distorsione di Intermodulazione (IM%) misurata è di 0,13%

 

 

 

ALTOPARLANTI

L'altoparlante originale, o gli altoparlanti nel modello stereo, è un modesto Isophon P13F.
Le sue caratteristiche più importanti sono:

Potenza massima 5W
Frequenza di risonanza 130 Hz
Risposta in frequenza 80-14000 Hz
Sensibilità N.C.

L'altoparlante ci sembrava non essere in grado di esprimere al massimo le buone caratteristiche dell'amplificatore, per questo motivo abbiamo deciso di sostituirlo con un eccellente JBL GTO525e e similari.
Le caratteristiche di quest'ultimo sono di tutt'altro livello:

Potenza massima 135 W
Frequenza di risonanza 80 Hz
Risposta in frequenza 70 - 21000 Hz
Sensibilità 92 dB

Con questo nuovo altoparlante, tra l'altro a sospensione pneumatica, la risposta in frequenza e la tenuta in potenza sono cambiate radicalmente.
Compatibilmente con le ridotte dimensioni del mobile e la limitata potenza ora il suono è molto più caldo e convincente. E' sparito completamente l'effetto di enfatizzazione esagerata dei toni medi dovuti alla difficoltà di riproduzione dei toni bassi ed acutissimi del vecchio altoparlante.

Alla fine un bel suono in grado di riempire una stanza anche di medie dimensioni.

COMANDI modello MONO

Nordmende Spectra Futura

1 - Comando del volume (con loudness incorporato)
2 - Manopola del controllo dei bassi
3 - Manopola del controllo dei acuti

4 - TA - Ingresso ausiliario
5 - L - Onde Lunghe
6 - M  Onde Medie
7 - K - Onde Corte
8 - U - FM
9 - AUS - Spegnimento

15 - Interruttore sensibilità in FM
16 - Manopola sintonia FM
17 - Manopola sintonia AM

COMANDI modello STEREO

Nordmende Spectra Futura 

1 - Manopola del controllo dei acuti
2 - Manopola del controllo dei bassi
3 - Manopola del bilanciamento
4 - Comando del volume (con loudness incorporato)
5 - Indicatore ricezione stazione Stereo
6 - Indicatore si sintonia

7 - AFC - Centraggio Automatico della Stazione
8 - STEREO - Commutatore Mono/Stereo
9 - TA - Ingresso ausiliario

10 - L - Onde Lunghe
11 - M  Onde Medie
12 - K - Onde Corte
13 - U - FM
14 - AUS - Spegnimento

10 - Interruttore sensibilità in FM
11 - Manopola sintonia FM
12 - Manopola sintonia AM

Nordmende Spectra Futura

LATO POSTERIORE

Uscita per altoparlanti esterni.
Ingresso giradischi
Ingressi antenna AM ed FM e presa di terra.

LE FASI DEL RESTAURO

LA CONSUETA BELLISSIMA NOTTURNA FINALE
Nordmende Spectra Futura
giovanni